Il Cubo di Rubica nella campagna di “The Economist”

Nell’ambito della sua nuova campagna per aumentare il numero di abbonati negli Stati Uniti, l’agenzia DDBO New York di The Economist utilizza il Cubo di Rubik per comunicare il messaggio della campagna “Get a world view”

Chi ha usato Rubik

Il Cubo di Rubica nella campagna stampa di “The Economist” negli Stati Uniti

Nell’ambito della sua nuova campagna per aumentare il numero di abbonati negli Stati Uniti, l’agenzia BBDO New York di The Economist utilizza il Cubo di Rubik per comunicare il messaggio della campagna “Get a world view”

Questo uso è particolarmente intelligente in quanto lancia il messaggio della campagna in modo molto forte: il Cubo di Rubik infatti è un ottimo mezzo per trasmettere idee su come rendere qualcosa di complesso semplice, consideranto che è universalmente compreso/accattivante e tutti lo conoscono e associano a questo ricordi positivi…

Leggi di più da Adage:

“Abbiamo voluto comunicare il concetto che la lettura di The Economist può offrirti una visione del mondo”, ha dichiarato Jean Robaire, Senior Creative Director di BBDO. “L’uso di concetti visivi ci ha permesso di farlo rapidamente e con un grande impatto.”

“La nostra sfida è stata quella di accrescere l’awareness puntando su quello che differenzia The Economist dalle altre riviste – la sua inconfondibile visione e opinione del mondo”, da dichiarato Kara Goodrich, Senior Creative Director e Senior VP di BBDO. “Con le entrate della pubblicità stampata in calo, abbiamo voluto aumentare i nostri abbonamenti. In passato abbiamo avuto successo con sforzi altamente mirati che combinano il mezzo e il messaggio. La nuova pubblicità fa proprio questo.”

Contattaci

Hai una domanda o una richiesta? Contattaci, saremo lieti di
[avere tue notizie / ricevere tue informazioni]

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.